Gichin Funakoshi nacque a Shuri, Okinawa nel 1868. Fin da giovane seguì gli insegnamenti di due famosi maestri del tempo. Ognuno dei due introdusse il giovane in un diverso stile di arte marziale praticata nell'isola di Okinawa. Da Yasutsune Azato imparò lo Shuri-te, mentre da Yasutsune Itosu imparò il Naha-te. Dall'unione di questi due stili nascerà il karate Shotokan. Il maestro Funakoshi introdusse il karate in Giappone. Nel 1917 fu chiamato ad eseguire una dimostrazione della sua arte maziale in una esibizione di educazione fisica sponsorizzata dal Ministro dell'Educazione. Nel 1922 fu nuovamente chiamato per una nuova esibizione, nuovamente fu convocato per una terza e speciale esibizione: in questa infatti esibì la sua arte all'Iperatore del Giappone e alla famiglia imperiale. Dopo questo evento, il maestro Funakoshi decise di restare in Giappone per insegnare e promuovere il karate. Gichin Funakoshi morì nel 1957 all'età di 88 anni, oltre a creare il karate Shotokan e ad introdurlo in Giappone e nel mondo, scrisse i libri :

• "Ryukyu Kempo : Karate-do" - sull'oggetto del karate
• "Karate-Do Kyohan" - il manuale del karate Shotokan
• "Karate-Do : La mia via della vita" - la sua biografia.

Se vuoi migliorare le tue capacità coordinative, il tuo equilibrio, la percezione, il controllo del tuo corpo e vuoi conoscere nuovi compagni d’avventura provando a diventare più sicuro di te stesso allora vieni a crescere insieme a noi!